ISLANDA


Fly & Drive : "Meraviglie d'Islanda"

 

   

 

GIORNO 1: Arrivo all'aeroporto di Keflavik
Ritirate la vostra auto a noleggio presso l'aeroporto internazionale di Keflavik e vi potete dirigere all'Hotel che si trova vicino allĹaeroporto.

Pernottamento a Keflavik.

Giorno 2: Borgarfjordur - Skagafjordur - Akureyri
Vi visiterete la penisola di Reykjanes e poi dirigetevi verso nord fino all'Islanda. ╚ possibile visitare la bella cascata Hraunfossar e la sorgente di acqua calda pi¨ potente in Europa, Deildartunguhver. Si salirÓ l'altopiano di Holtav÷r­uhei­i che vi permetterÓ di raggiungere la cittÓ di Bl÷nduˇs, costruita su entrambi i lati del fiume Blanda, un fiume ricco di salmoni. Proseguire per Skagafj÷r­ur, zona conosciuta per l'allevamento cavallo islandese. LÓ si pu˛ visitare l'interessante museo etnografico di GlaumbŠr. Infine proseguirete verso la capitale nordica, Akureyri, rinomata come una delle pi¨ belle cittÓ dell'isola.

Giorno 3: Akureyri - Lago Myvatn
Dirigetevi verso il famoso lago Myvatn, con una sosta alla magnifica cascata Godafoss ("cascata degli dei") lungo il tragitto. La regione di Myvatn Ŕ ben nota per le sue attrazioni naturalistiche nascoste tra i campi di lava, comprese le pozze di fango di Hverarond dai colori vivaci e la zona di Dimmuborgir, che Ŕ perfetta per una bella passeggiata nel mezzo della natura e una visita alla "Chiesa degli Elfi" che Ŕ nascosta nel campo di lava circostante. Attraversare la zona di ReykjahlÝ­ e proseguire fino all'imponente cascata Dettifoss. Proseguite poi attraverso l'altopiano del deserto di J÷kuldalshei­i, un luogo che ha ispirato il nostro premio Nobel nella letteratura, Halldˇr Laxness, per scrivere il suo famoso romanzo "Gente Indipendente". Continuerete verso la regione di Egilssta­ir, dove si trova Lagarfljˇt, habitat di un leggendario mostro

Giorno 4: Lago Myvatn - Egilsstadir - H÷fn

Attraversate Egilsstadir che ospita un mostro leggendario nel lago limitrofo e che molti affermano di aver visto. C'Ŕ anche un percorso molto popolare che fa il giro del lago e che offre interessanti tappe lungo la strada. Hengifoss, la seconda cascata pi¨ alta in Islanda con i suoi 126 m di altezza, si trova nelle vicinanze. Skri­uklaustur, la casa del poeta Gunnar Gunnarsson, presenta un'architettura unica e merita anchĺessa una visita. Continuate attraverso lĺaltopiano Breiddalsheidi/Oxi, che Ŕ spesso avvolto da una nebbia misteriosa e con un pizzico di fortuna potete avvistare alcune renne che pascolano liberamente in questa zona. Djupivogur, ricca di avifauna, Ŕ il luogo ideale per una sosta se siete interessati ad osservare varie tipologie di uccelli marini. "Le uova" Ŕ una speciale installazione artistica che si trova al porto e che consiste di 34 uova, una per ogni specie di uccello marino che nidificano nella zona. Proseguite poi per H÷fn.

Giorno 5: H÷fn - Parco Nazionale di Skaftafell - Kirkjubaejarklaustur
Godetevi la vista mozzafiato del ghiacciaio Vatnajokull che vi accompagna tutta la giornata. Fermatevi alla laguna glaciale Jokulsarlon, con i suoi maestosi iceberg che galleggiano sulle acque profonde e piene di vita della baia. Alcune foche vivono nellĺarea e si possono scorgere mentre cacciano notando la loro testa che fa capolino dalle acque oppure quando si rilassano sdraiandosi sugli iceberg. Il Parco Nazionale di Skaftafell si trova a Skeidararsandur, una vasta pianura di sabbia nera attraversata da fiumi glaciali. Continuate verso Kirkjubaejarklaustur, ex sede di un convento cattolico del 12░ secolo, prima di attraversare Eldhraun, la pi¨ grande massa di lava mai confluita sulla faccia della Terra.

Giorno 6: Costa meridionale ľ spiaggia di sabbia nera - cascate
Visitate Reynisdrangar con la sua spiaggia di sabbia nera e le sue formazioni basaltiche che emergono dal mare. Scoprire la regione vicino al torreggiante vulcano Eyjafjallajokull, che Ŕ probabilmente il pi¨ famoso vulcano nel mondo di oggi. Seguite la costa e fate una sosta presso le spettacolari cascate Seljalandsfoss e Skogafoss. Se siete interessati ai vulcani, ti consigliamo di fermarvi al villaggio di Hvolsv÷ullur e visitare il nuovo centro LAVA, un'esposizione interattiva che illustra l'attivitÓ vulcanica, i terremoti e la creazione dell'Islanda per milioni di anni.

Giorno 7: Circolo dĺOro

Prendete la strada verso Gullfoss la cascata dĹoro e verso la zona geotermica del geyser, dove potete ammirare pozze di fango e acqua ribollenti, incluse le eruzioni del geyser chiamato Strokkur. Continuate verso Ůingvellir. Dichiarato patrimonio dell'umanitÓ dall'UNESCO, il Parco Nazionale di Thingvellir Ŕ il luogo in cui per secoli gli antichi abitanti dellĺisola si riunivano sulle rive del lago pi¨ grande d'Islanda per discutere leggi e risolvere diatribe (anche conosciuta come la pi¨ antica forma parlamentare al mondo).

Giorno 8: Partenza
Rientro all'aeroporto internazionale di Keflavik e riconsegna dellĺauto a noleggio.

 

 Date di partenza
2018

 giugno  2  9  16  23  30
 luglio  7  14  21  28
 agosto  4  11  18  25
 settembre  1  8  15  22



 

Quota di partecipazione:   1.980 euro  


La quota include:

  Volo A/R
  Pernottamento per 7 notti con prima colazione (eccetto il giorno di arrivo)
  Autovettura a noleggio per 7 giorni con assicurazione CDW, assicurazione furti, chilometraggio illimitato
  GPS


La quota non include:
  Tasse aeroportuali
  Quota iscrizione
  Assicurazione medico/bagaglio
  Escursioni e attivitÓ opzionali